Le Terme Tettuccio

Il Golf 18 buche
Montecatini Alto
Lo stabilimento Tettuccio
Uto Ughi a Estate Regina
Ippodromo Sesana
Miss Italia a Montecatini Terme
Montecatini Alto
Natale su Viale Verdi
Parco Termale
  • Le Terme Tettuccio
  • Il Golf 18 buche
  • Montecatini Alto
  • Lo stabilimento Tettuccio
  • Uto Ughi a Estate Regina
  • Ippodromo Sesana
  • Miss Italia a Montecatini Terme
  • Montecatini Alto
  • Natale su Viale Verdi
  • Parco Termale

convenzione tra Federalberghi e Nexi Payments spa - nuova funzionalità del servizio “Incasso senza pensieri” - prenotazione Garantita con Penale.

Le clausole dei contratti che disciplinano i rapporti tra le strutture ricettive e i circuiti delle carte di credito (es. Visa e Mastercard) consentono ai titolari delle carte di prenotare il soggiorno comunicando il numero della propria carta a garanzia della prenotazione.

In caso di mancata presentazione del titolare (cosiddetto no show), se la prenotazione non è stata cancellata entro i termini previsti, la struttura ricettiva può addebitare solo l’importo corrispondente a un pernottamento.

Se viene addebitato un importo maggiore del prezzo di una notte (o se non sono state rispettate le formalità previste dal contratto di acquiring) e il titolare contesta l’addebito, è molto probabile che il pagamento venga stornato.

Nexi payment spa – con la collaborazione di Federalberghi – ha attivato una nuova funzionalità del servizio “Incasso senza pensieri”, che minimizza i rischi connessi a questo genere di dispute.

Si tratta della prenotazione “garantita con penale”, che - alla scadenza delle cancellation policy accettate preventivamente dal cliente - permette alle strutture alberghiere di incassare il prezzo dell'intero soggiorno (anziché solo una notte).

Di seguito, illustriamo le fasi in cui si articola il servizio:

-       Nexi verifica la carta al momento della prenotazione, senza addebito al cliente e senza bloccare l’importo;

-       il cliente accetta i termini contrattuali con la cosiddetta “strong customer authentication” (SCA);

-       alla scadenza della cancellation policy, Nexi procede automaticamente ad addebitare sulla carta l’importo pattuito (l’intero soggiorno o una parte di esso);

-       se il pagamento va a buon fine, l'hotel incassa prima ancora dell’arrivo dell’ospite;

-       se il cliente non arriva o annulla la prenotazione dopo i termini di scadenza della cancellation policy, l’hotel può trattenere l’intero importo incassato (non solo la prima notte).

Può tuttavia accadere che l’addebito non vada a buon fine, ad esempio nel caso in cui la carta sia scaduta o il saldo non sia sufficiente a coprire l’intero importo.

In tali casi, Nexi informa immediatamente l’hotel con una notifica a mezzo posta elettronica, consentendogli di decidere se contattare l’ospite per richiedere i dettagli di una nuova carta oppure rimettere la camera in vendita.

La prenotazione “Garantita con Penale” è attivabile sia per gli incassi relativi alle prenotazioni effettuate sul sito dell’albergo sia per gli incassi relativi ai pagamenti effettuati mediante pay-by-link.

E’ allegata una brochure che può essere utilizzata per comunicare ai soci le caratteristiche di questa nuova funzionalità.

Si rammenta che per usufruire della convenzione stipulata tra Federalberghi e Nexi Payments spa è sufficiente procedere con il convenzionamento a XPay, inserendo il voucher NEXI4TOURISM durante il primo step del processo di registrazione, all’indirizzo https://www.nexi.it/shop/xpay-pro.

Maggiori informazioni relative alle condizioni commerciali e alle modalità di funzionamento del servizio “Incasso senza Pensieri” sono disponibili sul sito https://www.nexi.it/it/lm/partner-ecommerce/partner-program-federalberghi, oppure in alternativa possono essere richieste a Nexi mediante posta elettronica, all’indirizzo support.ecommerce@nexi.it.

Distinti saluti.

                                                                                         Il Direttore Generale

                                                                              (Dr. Alessandro Massimo Nucara)

brochure prodotto


Ritorna
 
 

ACCESSO RISERVATO AI SOCI

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Nome utente:

Password :


Inserite il testo visualizzato nell'immagine:
This is a captcha-picture. It is used to prevent mass-access by robots. (see: www.captcha.net)

Password dimenticata?
Nome utente dimenticato?
Non hai un account?

 
 

ANTEPRIMA FEDERALBERGHI

11/06/2024

APERTURA BANDO LUNEDI' 17 GIUGNO P.V.

LE DOMANDE DEVONO ESSERE INOLTRATE ATTRAVERSO LA NOSTRA ASSOCIAZIONE, INDIRIZZANDOLE COMPLETE DI TUTTA LA DOCUMENTAZIONE PREVISTA, ALL'INDIRIZZO MAIL info@apamontecatini.it.

IN CONSIDERAZIONE DELLE RISORSE DISPONIBILI, INVITIAMO GLI INTERESSATI A PROVVEDERE ALL'INVIO, ENTRO LE ORE 13,00 DI  VENERDI' 14 GIUGNO P.V. .

Il Consiglio Direttivo dello Ente Bilaterale del Turismo Toscano, EBTT, nella sua ultima seduta del 27 maggio u.s. ha approvato lo stanziamento di 300mila euro per sostenere quanto in oggetto.

07/06/2024

Le clausole dei contratti che disciplinano i rapporti tra le strutture ricettive e i circuiti delle carte di credito (es. Visa e Mastercard) consentono ai titolari delle carte di prenotare il soggiorno comunicando il numero della propria carta a garanzia della prenotazione.

06/06/2024

Federalberghi, su richiesta di alcune organizzazioni aderenti, ha rinnovato la convenzione con IREDEEM spa, società che commercializza e distribuisce in ambito nazionale i prodotti della divisione Philips emergency care.

06/06/2024

Federalberghi ha stipulato una convenzione con Delta Consulting srl, nuovo partner di Samsung per le attività di assistenza tecnica alle strutture ricettive.

06/06/2024

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ha definito i criteri e le modalità di applicazione e di fruizione del credito d’imposta, nonché i requisiti tecnici e certificazioni idonee ad attestare la natura ecosostenibile dei prodotti e degli imballaggi, in coerenza con gli obiettivi di riciclaggio di materiale da imballaggio previsti dall’Allegato E, Parte IV del decreto legislativo n. 152/2006 (entro il 31 dicembre 2025 il 65% di tutti gli imballaggi dovrà essere riciclato; quota che dovrà raggiungere il 70% entro il 31 dicembre 2030).

06/06/2024

È stato pubblicato il decreto-legge 7 maggio 2024, n. 60 (c.d. decreto coesione) contenente disposizioni urgenti in materia di politiche di coesione. Il decreto interviene anche con misure per rafforzare l’occupazione delle categorie di lavoratori più svantaggiate e in generale nel Mezzogiorno.

SERVIZIO NEWSLETTERS

resta sempre aggiornato...
iscriviti alle newsletters!

 
 

I NOSTRI PARTNERS