Le Terme Tettuccio

Il Golf 18 buche
Montecatini Alto
Lo stabilimento Tettuccio
Uto Ughi a Estate Regina
Ippodromo Sesana
Miss Italia a Montecatini Terme
Montecatini Alto
Natale su Viale Verdi
Parco Termale
  • Le Terme Tettuccio
  • Il Golf 18 buche
  • Montecatini Alto
  • Lo stabilimento Tettuccio
  • Uto Ughi a Estate Regina
  • Ippodromo Sesana
  • Miss Italia a Montecatini Terme
  • Montecatini Alto
  • Natale su Viale Verdi
  • Parco Termale

diffusione di musica - diritti d’autore – tariffario proposto da LEA-SOUNDREEF

A seguito dell’incontro dello scorso 12 luglio 2022, Lea-Soundreef ha proposto alla Federazione di stipulare una convenzione con un tariffario ridotto per le aziende associate per l’anno 2022.

È stata inoltre modificata la titolazione delle tabelle, che nel precedente tariffario inducevano a ritenere esistente un criterio di progressività (ad esempio, “fino a 50 stanze” anziché “da 11 a 50 stanze”).

La Federazione ha risposto ribadendo la richiesta, avanzata nel corso dell’incontro del 12 luglio, di conoscere i criteri, improntati ai canoni di ragionevolezza e proporzionalità, e il processo seguito da Lea-Soundreef per calcolare l’importo delle tariffe richieste, come evidenziato anche dall’AGCOM. Per il prosieguo del confronto, inoltre, è stata ribadita anche la richiesta di attestare il proprio livello di rappresentatività.

Nel riservarci di fornire ulteriori informazioni sull’argomento, alleghiamo nuovamente il facsimile di lettera che le aziende associate potranno utilizzare qualora ricevano o abbiano già ricevuto una richiesta formale di pagamento di compensi attraverso posta elettronica certificata o raccomandata.

Distinti saluti.

                                                                               Il Direttore Generale

                                                                   (Dr. Alessandro Massimo Nucara)

 

allegati

 

 

stampare su carta intestata dell’azienda

spedire utilizzando lo stesso canale attraverso il quale è pervenuta la richiesta

(posta elettronica certificata o lettera raccomandata)

 

 

                                                                                                                 Luogo e data

 

                                                                                                                 Spettabile

                                                                                                                 ............

 

 

Egregi signori,

abbiamo ricevuto la vostra richiesta del compenso per diritto d’autore relativo alle opere facenti parte del repertorio da voi amministrato.

Al riguardo, facciamo presente che per l'anno 2022 abbiamo già provveduto al pagamento a SIAE del corrispettivo relativo all'abbonamento per musica d'ambiente, attenendoci alle indicazioni operative per la pubblica esecuzione di opere formalmente comunicate da LEA e Soundreef alle associazioni di categoria nel mese di giugno 2019.

L’importo pagato è pari all’equo compenso già previsto per l’anno 2021, comprensivo quindi anche del repertorio LEA.

Si aggiunga che SIAE, nel mese di novembre 2021, ha formalmente comunicato alle associazioni di categoria la proroga della disciplina normativa e tariffaria prevista negli accordi, precisando che per l’anno 2022 non sarebbero stati apportati aumenti alla misura dei compensi.

La vostra richiesta di un ulteriore versamento risulta pertanto incomprensibile.

Per questa ragione, vi invitiamo a contattare Federalberghi, associazione di categoria alla quale aderiamo, al fine di certificare la vostra effettiva rappresentatività e definire conseguentemente la quota dell’equo compenso di vostra spettanza per gli anni a venire.

Analogamente, in relazione a eventuali esecuzioni in pubblico e dal vivo di brani musicali, ferma restando l'esigenza di documentare da parte vostra l'effettiva appartenenza dei brani da voi rivendicati al repertorio LEA, vi invitiamo a contattare la suddetta associazione, per la definizione di condizioni di licenza eque e non discriminatorie, basate su criteri semplici, chiari, oggettivi e ragionevoli e correlate al valore economico dell'utilizzo delle opere da voi amministrate, ai sensi dell’articolo 22 del decreto legislativo n. 35 del 2017.

Distinti saluti.

 

                                                                                         Timbro e firma


Ritorna
 
 

ACCESSO RISERVATO AI SOCI

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Nome utente:

Password :


Inserite il testo visualizzato nell'immagine:
This is a captcha-picture. It is used to prevent mass-access by robots. (see: www.captcha.net)

Password dimenticata?
Nome utente dimenticato?
Non hai un account?

 
 

ANTEPRIMA FEDERALBERGHI

04/08/2022

Molti alberghi e stabilimenti termali, destinatari del contributo a fondo perduto e del credito d’imposta previsti dall’articolo 1 del decreto-legge n. 152 del 2021, hanno subìto una rimodulazione dell’incentivo.

27/07/2022

Nexi Payments spa ha prorogato in esclusiva per gli associati Federalberghi la promozione Canone Zero: le imprese turistico-ricettive che aderiranno al servizio entro il 31 dicembre 2022saranno esentate per sempre dal pagamento del canone mensile di XPay.

27/07/2022

A seguito dell’incontro dello scorso 12 luglio 2022, Lea-Soundreef ha proposto alla Federazione di stipulare una convenzione con un tariffario ridotto per le aziende associate per l’anno 2022.

27/07/2022

E’ stata pubblicata in gazzetta ufficiale la legge di conversione del decreto legge recante “misure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali, produttività delle imprese e attrazione degli investimenti, nonché in materia di politiche sociali e di crisi ucraina”.

27/07/2022

Il Ministero del turismo ha fornito ulteriori chiarimenti in merito al calcolo degli incentivi riconoscibili, nella forma del contributo a fondo perduto e nella forma del credito d’imposta, secondo quanto prescritto dall’articolo 3, comma 1 e 2 dell’Avviso pubblico del 23 dicembre 2021.

 

27/07/2022

L’Agenzia delle entrate ha dato risposta ad alcuni quesiti dei contribuenti in tema di esterometro, alla luce delle nuove regole in vigore dal 1° luglio 2022.

Nell’invitare a una attenta lettura della circolare in oggetto, di seguito si riassumono le indicazioni di più immediato interesse per le imprese del settore.

SERVIZIO NEWSLETTERS

resta sempre aggiornato...
iscriviti alle newsletters!

 
 

I NOSTRI PARTNERS