Le Terme Tettuccio

Il Golf 18 buche
Montecatini Alto
Lo stabilimento Tettuccio
Uto Ughi a Estate Regina
Ippodromo Sesana
Miss Italia a Montecatini Terme
Montecatini Alto
Natale su Viale Verdi
Parco Termale
  • Le Terme Tettuccio
  • Il Golf 18 buche
  • Montecatini Alto
  • Lo stabilimento Tettuccio
  • Uto Ughi a Estate Regina
  • Ippodromo Sesana
  • Miss Italia a Montecatini Terme
  • Montecatini Alto
  • Natale su Viale Verdi
  • Parco Termale

Termini di sospensione attività delle strutture ricettive - Schema esemplificativo

In seguito alle sollecitazioni rivolte agli uffici della Regione da parte di Federalberghi Toscana che hanno portato alla redazione di un parere ufficiale, siamo a trasmettere uno schema esemplificativo più chiaro in merito alla sospensione delle attività previsto all’art.30 della l.r.86/2016.

  

Sospensione iniziata prima del 31 OTTOBRE  2019

Laddove il Comune abbia ritenuto di applicare l’art.99 del TULPS il termine massimo di sospensione previsto da tale norma (3 mesi) è scaduto necessariamente entro il 30 gennaio 2020; per cui, se dietro esplicita contestazione effettuata dall’Amministrazione allo scadere del termine dei tre mesi la struttura non abbia addotto una causa di forza maggiore che ne abbia giustificato la protrazione, il titolo abilitativo è decaduto.

Nel caso in cui non ci sia stata la contestazione, la struttura può, su richiesta del SUAP o di propria iniziativa, attestare con semplice comunicazione al SUAP che la prosecuzione della sospensione è per causa di forza maggiore in relazione allo stato di emergenza dichiarato il 31 gennaio 2020, e può proseguire fino al termine dello stato di emergenza.

  

Sospensione iniziata in data compresa tra il 31 OTTOBRE 2019 e il 30 GENNAIO 2020

Laddove il Comune abbia ritenuto di  applicare l’art.99 del TULPS il termine massimo di sospensione previsto da tale norma (3 mesi)  è scaduto dal 31 gennaio 2020 in poi; sia in tal caso che in caso contrario – ovvero se il Comune  non abbia  applicato l’art.99 del TULPS - la struttura può, su richiesta del SUAP o di propria iniziativa, attestare con semplice comunicazione al SUAP la prosecuzione della sospensione per causa di forza maggiore in relazione allo stato di emergenza dichiarato il 31 gennaio 2020, e può proseguire fino al termine dello stato di emergenza.

  

Sospensione iniziata in data compresa tra il  31 GENNAIO 2020 e il 9 LUGLIO 2020

La sospensione è stata attivata durante lo stato di emergenza; per cui – fermo restando che deve esser stata comunicata al SUAP – può proseguire fino al termine dello stato di emergenza senza necessità di ulteriori comunicazioni, in quanto la dichiarazione dello stato di emergenza vale come causa di forza maggiore.

  

Sospensione iniziata dal 10 LUGLIO 2020

La struttura comunica la SUAP la sospensione fruendo del nuovo termine massimo (12 mesi). Inoltre  – con successiva semplice comunicazione al SUAP – è prevista la possibilità di prorogare il termine per causa di forza maggiore (tra cui rientra ovviamente anche l’eventuale perdurare dello stato di emergenza).


Ritorna
 
 

ACCESSO RISERVATO AI SOCI

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Nome utente:

Password :


Inserite il testo visualizzato nell'immagine:
This is a captcha-picture. It is used to prevent mass-access by robots. (see: www.captcha.net)

Password dimenticata?
Nome utente dimenticato?
Non hai un account?

 
 

ANTEPRIMA FEDERALBERGHI

07/05/2021

Il Governo italiano ha trasmesso alla Commissione Europea il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Il Piano si inserisce all’interno del programma Next Generation EU (NGEU), il pacchetto da 750 miliardi di euro concordato dall’Unione Europea in risposta alla crisi pandemica. Il Piano italiano prevede investimenti pari a 191,5 miliardi di euro, finanziati attraverso il Dispositivo per la Ripresa e la Resilienza, lo strumento chiave del NGEU.

06/05/2021

La Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, nella riunione del 28 aprile 2021, ha approvato una nuova edizione delle Linee Guida per la riapertura delle Attività Economiche.

Le nuove “Linee Guida per la ripresa delle attività economiche e sociali” tengono conto delle disposizioni del decreto-legge n. 52 del 22 aprile 2021 “riaperture” e sono adottate ai sensi dell’articolo 1, comma 14, del decreto-legge n. 33 del 16 maggio 2020. La disposizione richiamata prevede che le attività economiche, produttive e sociali devono svolgersi nel rispetto dei contenuti di protocolli o linee guida idonei a prevenire o ridurre il rischio di

06/05/2021

Sul sito del Governo sono state pubblicate le risposte alle domande più frequenti sulle misure di contenimento finora adottate, aggiornate a seguito dell’entrata in vigore del decreto-legge 22 aprile 2021 n.52, che ha disposto l’applicazione di misure per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell'epidemia da COVID-19.

29/04/2021

La 71a Assemblea di Federalberghi si svolgerà a Roma, il 14 e 15 maggio 2021, presso l’hotel Crowne Plaza Rome - St. Peter’s.

Nel pomeriggio del 14 maggio si svolgeranno le assemblee del Comitato Nazionale Giovani Albergatori di Federalberghi Extra, Federalberghi Isole Minori e Federalberghi Terme.

27/04/2021

L’Agenzia delle entrate, in risposta ad uno specifico interpello, si è pronunciata in merito alla possibilità di fruire dell’agevolazione introdotta dall’articolo 28 del decreto rilancio n. 34 del 2020, nel caso in cui i canoni di locazione riferiti all’anno 2020 vengano corrisposti  nell’anno 2021.

Sulla questione l’Agenzia delle entrate si era già espressa in modo positivo, sia informalmente sia con la risposta all'istanza di interpello n. 440 del 5 ottobre 2020.

26/04/2021

Il Ministero dell'Interno ha fornito alcune indicazioni ai prefetti, di seguito sintetizzate, utili per la corretta interpretazione del decreto legge 22 aprile 2021 n. 52 "Misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell' epidemia da COVID-19" .

SERVIZIO NEWSLETTERS

resta sempre aggiornato...
iscriviti alle newsletters!

 
 

I NOSTRI PARTNERS