Le Terme Tettuccio

Il Golf 18 buche
Montecatini Alto
Lo stabilimento Tettuccio
Uto Ughi a Estate Regina
Ippodromo Sesana
Miss Italia a Montecatini Terme
Montecatini Alto
Natale su Viale Verdi
Parco Termale
  • Le Terme Tettuccio
  • Il Golf 18 buche
  • Montecatini Alto
  • Lo stabilimento Tettuccio
  • Uto Ughi a Estate Regina
  • Ippodromo Sesana
  • Miss Italia a Montecatini Terme
  • Montecatini Alto
  • Natale su Viale Verdi
  • Parco Termale

aumento della soglia di esenzione per i fringe benefit – decreto-legge 18 novembre 2022, n. 176 (Gazzetta ufficiale 18 novembre 2022, n. 270)

È stato pubblicato il decreto-legge 18 novembre 2022, n. 176 (c.d. decreto aiuti quater) recante "Misure urgenti di sostegno nel settore energetico e di finanza pubblica" .

Di rilevante interesse, per i riflessi sulla gestione dei rapporti di lavoro, è la disposizione dell’articolo 3, comma 10, del decreto in esame, che prevede l'aumento da 600 a 3.000 euro della soglia di esenzione per i fringe benefit a beneficio dei lavoratori dipendenti.

In particolare, la norma prevede che - limitatamente al periodo d'imposta 2022 - in deroga a quanto previsto dall'articolo 51, comma 3, prima parte del terzo periodo, del testo unico delle imposte sui redditi, non concorrono a formare il reddito il valore dei beni ceduti e dei servizi prestati ai lavoratori dipendenti nonché le somme erogate o rimborsate ai medesimi dai datori di lavoro per il pagamento delle utenze domestiche del servizio idrico integrato, dell'energia elettrica e del gas naturale entro il limite complessivo di euro 3.000.

Per gli aspetti applicativi della disposizione si fa rinvio a quanto a suo tempo chiarito dall’Agenzia delle entrate con riferimento alla disposizione dell’articolo 12 del decreto aiuti-bis.

Distinti saluti.

                                                                                         Il Direttore Generale

                                                                              (Dr. Alessandro Massimo Nucara)

 

 

allegato


Ritorna
 
 

ACCESSO RISERVATO AI SOCI

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Nome utente:

Password :


Inserite il testo visualizzato nell'immagine:
This is a captcha-picture. It is used to prevent mass-access by robots. (see: www.captcha.net)

Password dimenticata?
Nome utente dimenticato?
Non hai un account?

 
 

ANTEPRIMA FEDERALBERGHI

26/01/2023

Sul sito internet di Invitalia è stata pubblicata la sezione relativa al FRI-Tur (Fondo rotativo imprese per il sostegno alle imprese e agli investimenti di sviluppo nel turismo), l’incentivo che punta a migliorare i servizi di ospitalità e a potenziare le strutture ricettive, in un’ottica di digitalizzazione e sostenibilità ambientale.

24/01/2023

Il 31 dicembre 2022 sono scaduti i termini per l’adeguamento delle strutture turistico ricettive con più di venticinque posti letto alle procedure di prevenzione incendi.

20/01/2023

Il 31 gennaio 2022 scade il termine per il rinnovo dell'abbonamento alla RAI.

Gli importi del canone speciale, che non hanno subito variazioni rispetto a quanto stabilito per il 2022, né nell’importo né nelle modalità di pagamento, sono indicati nella tabella che segue (comprensivi di IVA al 4%).

13/01/2023

Come da ns comunicazione del Maggio 2022, vi ricordiamo che l’approvvigionamento idrico delle strutture ricettive tramite l'utilizzo di pozzi privati o sorgenti per il riempimento delle piscine private ad uso collettivo, è soggetto a regolamentazione e controlli da parte del Genio Civile competente per territorio.

10/01/2023

La SIAE ha comunicato le nuove tariffe per musica d'ambiente valide per il 2023.

I compensi, fissati in base alla consistenza del solo repertorio amministrato da SIAE, sono stati aumentati dell’8% per effetto degli incrementi ISTAT relativi al periodo ottobre 2021 - settembre 2022 (+ 8,6%). Inoltre, accogliendo le nostre istanze, SIAE anche per quest’anno non ha provveduto al recupero dei punti percentuali accantonati negli anni precedenti.

09/01/2023

È in vigore la legge recante il bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2023 e il bilancio pluriennale per il triennio 2023-2025 .

Di seguito, riepiloghiamo i provvedimenti di principale interesse per le imprese turistico ricettive e gli stabilimenti termali.

SERVIZIO NEWSLETTERS

resta sempre aggiornato...
iscriviti alle newsletters!

 
 

I NOSTRI PARTNERS