Le Terme Tettuccio

Il Golf 18 buche
Montecatini Alto
Lo stabilimento Tettuccio
Uto Ughi a Estate Regina
Ippodromo Sesana
Miss Italia a Montecatini Terme
Montecatini Alto
Natale su Viale Verdi
Parco Termale
  • Le Terme Tettuccio
  • Il Golf 18 buche
  • Montecatini Alto
  • Lo stabilimento Tettuccio
  • Uto Ughi a Estate Regina
  • Ippodromo Sesana
  • Miss Italia a Montecatini Terme
  • Montecatini Alto
  • Natale su Viale Verdi
  • Parco Termale

contributi a fondo perduto per ristoranti, bar, piscine e catering - agenzia delle entrate provvedimento prot. n. 423342/2022 del 18 novembre 2022 - presentazione delle domande

L’Agenzia delle Entrate ha definito il contenuto informativo, le modalità e i termini di presentazione dell’istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto previsto per ristoranti, bar, piscine e catering dal decreto-legge “sostegni bis” n. 73 del 2021 (articolo 1 ter, comma 2 bis).

Il decreto-legge “sostegni ter” n. 4 del 2022 era infatti intervenuto, modificando il decreto-legge “sostegni bis”, prevedendo lo stanziamento di 40 milioni di euro per l’anno 2022 per ulteriori interventi in favore di alcuni settori ancora in difficoltà a causa dell’emergenza pandemica da Covid-19.

Possono richiedere il contribuito le imprese che esercitano come attività prevalente una di quelle individuate dai codici ATECO 2007:

-  56.10 (ristoranti),

- 56.30 (bar),

- 93.11.2 (gestione di piscine),

- 56.21 (catering per eventi),

- 96.09.05 (organizzazione di feste e cerimonie).

Le imprese devono aver subito nell'anno 2021 una riduzione dei ricavi di almeno il 40 per cento rispetto a quelli del 2019. Per le imprese costituite nel corso del 2020 la riduzione del 40 per cento è determinata tra l'ammontare medio mensile del fatturato e dei corrispettivi del 2021 rispetto all'ammontare medio mensile dei mesi del 2020 successivi a quello di apertura della partita Iva. Inoltre, le imprese devono essere regolarmente costituite, iscritte e attive nel Registro delle imprese alla data di presentazione della domanda e devono avere sede legale o operativa ubicata in Italia.

L’istanza può essere presentata da martedì 22 novembre a martedì 6 dicembre 2022 utilizzando il servizio web disponibile nell'area riservata del portale "Fatture e Corrispettivi" del sito internet dell'Agenzia delle Entrate.

Trascorso il termine per la presentazione delle domande, l'Agenzia delle Entrate suddividerà i finanziamenti disponibili per il contributo stabiliti dal decreto-legge n. 73 del 2021. L'importo del contributo per ciascuna impresa sarà pari al minore tra la somma determinata a seguito della ripartizione e quella residua di aiuti ancora fruibili, determinata in base all'ammontare di aiuti in regime "de minimis" riportato nella domanda. Il contributo sarà accreditato direttamente sul conto corrente indicato dal beneficiario nell'istanza.

Distinti saluti.

 

                                                                                         Il Direttore Generale

                                                                                                   (Dr. Alessandro Massimo Nucara)

 

allegati


Ritorna
 
 

ACCESSO RISERVATO AI SOCI

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Nome utente:

Password :


Inserite il testo visualizzato nell'immagine:
This is a captcha-picture. It is used to prevent mass-access by robots. (see: www.captcha.net)

Password dimenticata?
Nome utente dimenticato?
Non hai un account?

 
 

ANTEPRIMA FEDERALBERGHI

26/01/2023

Sul sito internet di Invitalia è stata pubblicata la sezione relativa al FRI-Tur (Fondo rotativo imprese per il sostegno alle imprese e agli investimenti di sviluppo nel turismo), l’incentivo che punta a migliorare i servizi di ospitalità e a potenziare le strutture ricettive, in un’ottica di digitalizzazione e sostenibilità ambientale.

24/01/2023

Il 31 dicembre 2022 sono scaduti i termini per l’adeguamento delle strutture turistico ricettive con più di venticinque posti letto alle procedure di prevenzione incendi.

20/01/2023

Il 31 gennaio 2022 scade il termine per il rinnovo dell'abbonamento alla RAI.

Gli importi del canone speciale, che non hanno subito variazioni rispetto a quanto stabilito per il 2022, né nell’importo né nelle modalità di pagamento, sono indicati nella tabella che segue (comprensivi di IVA al 4%).

13/01/2023

Come da ns comunicazione del Maggio 2022, vi ricordiamo che l’approvvigionamento idrico delle strutture ricettive tramite l'utilizzo di pozzi privati o sorgenti per il riempimento delle piscine private ad uso collettivo, è soggetto a regolamentazione e controlli da parte del Genio Civile competente per territorio.

10/01/2023

La SIAE ha comunicato le nuove tariffe per musica d'ambiente valide per il 2023.

I compensi, fissati in base alla consistenza del solo repertorio amministrato da SIAE, sono stati aumentati dell’8% per effetto degli incrementi ISTAT relativi al periodo ottobre 2021 - settembre 2022 (+ 8,6%). Inoltre, accogliendo le nostre istanze, SIAE anche per quest’anno non ha provveduto al recupero dei punti percentuali accantonati negli anni precedenti.

09/01/2023

È in vigore la legge recante il bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2023 e il bilancio pluriennale per il triennio 2023-2025 .

Di seguito, riepiloghiamo i provvedimenti di principale interesse per le imprese turistico ricettive e gli stabilimenti termali.

SERVIZIO NEWSLETTERS

resta sempre aggiornato...
iscriviti alle newsletters!

 
 

I NOSTRI PARTNERS