Le Terme Tettuccio

Il Golf 18 buche
Montecatini Alto
Lo stabilimento Tettuccio
Uto Ughi a Estate Regina
Ippodromo Sesana
Miss Italia a Montecatini Terme
Montecatini Alto
Natale su Viale Verdi
Parco Termale
  • Le Terme Tettuccio
  • Il Golf 18 buche
  • Montecatini Alto
  • Lo stabilimento Tettuccio
  • Uto Ughi a Estate Regina
  • Ippodromo Sesana
  • Miss Italia a Montecatini Terme
  • Montecatini Alto
  • Natale su Viale Verdi
  • Parco Termale

credito di imposta canoni locazione e affitto di azienda – versamento dei canoni del 2020 nel corso del 2021 – riposta ad interpello dell’Agenzia delle entrate n. 263 del 19 aprile 2021

L’Agenzia delle entrate, in risposta ad uno specifico interpello, si è pronunciata in merito alla possibilità di fruire dell’agevolazione introdotta dall’articolo 28 del decreto rilancio n. 34 del 2020, nel caso in cui i canoni di locazione riferiti all’anno 2020 vengano corrisposti  nell’anno 2021.

Sulla questione l’Agenzia delle entrate si era già espressa in modo positivo, sia informalmente sia con la risposta all'istanza di interpello n. 440 del 5 ottobre 2020.

Al riguardo si richiama anche il comma 1 dell'articolo 122 del decreto rilancio che specifica che: «fino al 31 dicembre 2021, i soggetti beneficiari dei crediti d'imposta elencati al successivo comma 2 possono, in luogo dell'utilizzo diretto, optare per la cessione, anche parziale, degli stessi ad altri soggetti, ivi inclusi il locatore o il concedente, a fronte di uno sconto di pari ammontare sul canone da versare, gli istituti di credito e altri intermediari finanziari».

Secondo l’Agenzia delle entrate, ferma restando la sussistenza degli ulteriori requisiti richiesti dalla norma, il contribuente che procede al versamento nell’anno 2021 della quota pari al 40% dei canoni relativi all’anno 2020, maturerà il diritto alla fruizione del credito d'imposta di cui all'articolo 28 del decreto rilancio, con la cessione al locatore della quota non versata pari al 60% del canone.

Distinti saluti.

                                                                                         Il Direttore Generale

                                                                              (Dr. Alessandro Massimo Nucara)

 

 

 

allegato


Ritorna
 
 

ACCESSO RISERVATO AI SOCI

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Nome utente:

Password :


Inserite il testo visualizzato nell'immagine:
This is a captcha-picture. It is used to prevent mass-access by robots. (see: www.captcha.net)

Password dimenticata?
Nome utente dimenticato?
Non hai un account?

 
 

ANTEPRIMA FEDERALBERGHI

14/06/2021

Il decreto-legge “sostegni” 22 marzo 2021 n. 41 ha stabilito, per l'anno 2021, l’esonero integrale dal versamento del canone speciale RAI per le strutture ricettive nonché di somministrazione e consumo di bevande in locali pubblici o aperti al pubblico, comprese le attività similari svolte da enti del terzo settore. E’ stata pertanto incrementata al 100% la percentuale di esonero, che in una prima fase era stata fissata al 30% .

07/06/2021

Il dpcm 2 marzo 2021 stabilisce che nelle regioni in fascia bianca cessano di applicarsi le misure relative alla sospensione o al divieto di esercizio delle attività previste per le regioni in fascia gialla, ferme restando le misure generali anti-contagio nonché il rispetto degli specifici protocolli. Il decreto-legge 18 maggio 2021 n. 65, inoltre, ha stabilito che nelle zone bianche non si applicano i limiti orari agli spostamenti.

07/06/2021

L’articolo 1, commi da 125 a 129, della legge 4 agosto 2017 n. 124, modificata dall’articolo 35 del decreto legge 30 aprile 2019 n. 34, dispone alcuni obblighi di trasparenza per coloro che ricevono sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro o in natura, non aventi carattere generale e privi di natura corrispettiva, retributiva o risarcitoria, effettivamente erogati dalle pubbliche amministrazioni e dai soggetti equiparati.

03/06/2021

La Regione Toscana con delibera di Giunta n.597 del 31 Maggio 2021 ha approvato gli elementi essenziali relativi al bando ”Contributi a fondo perduto a favore delle strutture ricettive” attuativo dell'azione 3.1.1 sub azione a3) del POR FESR Toscana 2014/2020.

 Al fine di favorire il rilancio dell’offerta nel settore turistico in Toscana, fortemente danneggiata a seguito dell’epidemia da Covid-19, è prevista la concessione di un sostegno alle strutture turistico ricettive professionali ubicate nel territorio regionale.

03/06/2021

La Commissione V della Camera dei deputati ha svolto oggi l’audizione di Federalberghi sul disegno di legge n. 3132, concernente la conversione in legge del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, recante misure urgenti connesse all’emergenza da COVID-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali .

03/06/2021

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, nella seduta del 28 maggio 2021, e dopo un confronto con il Comitato Tecnico Scientifico, ha emanato una nuova versione delle “Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali”.

Ai fini del contenimento della diffusione del virus Sars-Cov-2, il Ministro della salute, con l’ordinanza del 29 maggio 2021, ha stabilito che le attività economiche e sociali debbano svolgersi nel rispetto delle suddette “Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali”, elaborate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e approvate dal Comitato tecnico scientifico, che costituiscono parte integrante dell’ordinanza.

SERVIZIO NEWSLETTERS

resta sempre aggiornato...
iscriviti alle newsletters!

 
 

I NOSTRI PARTNERS