Le Terme Tettuccio
Il Golf 18 buche
Montecatini Alto
Lo stabilimento Tettuccio
Uto Ughi a Estate Regina
Ippodromo Sesana
Miss Italia a Montecatini Terme
Montecatini Alto
Natale su Viale Verdi
Parco Termale

memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi

Con la Legge 136/2018, di conversione del decreto fiscale n.119 del 2018 è stato introdotto l'obbligo generalizzato per le operazioni di cui all’articolo 22 DPR n. 633/1972 (prestazioni alberghiere) di memorizzare e trasmettere telematicamente i corrispettivi, a decorrere dal 1° gennaio 2020.

L'obbligo è anticipato al 1° luglio 2019 per i soggetti con un volume d'affari superiore ad euro 400.000. Per il periodo d'imposta 2019 restano valide le opzioni per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi esercitate entro il 31 dicembre 2018. Spetterà ad un decreto del Ministro dell'Economia e delle Finanze stabilire adempimenti e specifici esoneri alla disciplina in ragione della tipologia di attività esercitata.

Viene inoltre stabilito che le operazioni effettuate nelle zone individuate con decreto del Ministro dell'Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministro dello Sviluppo Economico, possono essere documentate, mediante il rilascio della ricevuta fiscale o dello scontrino fiscale. In sostanza, viene stabilito che possono essere introdotti specifici esoneri all'obbligo di memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi, legati al livello di connessione alla rete necessaria per la trasmissione dei dati.

Viene infine prevista un'agevolazione finanziaria per l'adattamento ovvero l'acquisto di un registratore telematico da utilizzare per la memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi. In particolare, per le spese effettuate negli anni 2019 e 2020 è concesso un contributo pari al 50 per cento della spesa sostenuta, per un massino di euro 250 in caso di acquisto e di euro 50 in caso di adattamento, per ogni strumento. Il contributo è anticipato dal fornitore sotto forma di sconto sul prezzo praticato ed è a questo rimborsato sotto forma di credito d'imposta da utilizzare in compensazione. Spetterà ad un provvedimento del direttore dell'Agenzia delle entrate, da emanare entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore della legge in oggetto, definire le modalità attuative, dell'agevolazione.


Ritorna
 
 

ACCESSO RISERVATO AI SOCI

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Nome utente:

Password :


Inserite il testo visualizzato nell'immagine:
This is a captcha-picture. It is used to prevent mass-access by robots. (see: www.captcha.net)

Password dimenticata?
Nome utente dimenticato?
Non hai un account?

 
 

ANTEPRIMA FEDERALBERGHI

10/06/2019

Nel corso di un incontro con l’Agenzia delle entrate ...

28/05/2019

Il Ministero dell’Economia e delle finanze ha innalzato a 400 euro...

28/05/2019

Si ricorda che il prossimo 30 giugno 2019 dovranno essere completati .....                                         

10/05/2019

La predisposizione di clausole contrattuali chiare, da .....

SERVIZIO NEWSLETTERS

resta sempre aggiornato...
iscriviti alle newsletters!

 
 

I NOSTRI PARTNERS